Corso ONLINE sul Cocktail Delivery: Prebatch e Sottovuoto

Cocktail Delivery

Cocktail Delivery

Corso Cocktail Delivery

Master ONLINE sulle tecniche Prebatch e Sottovuoto

 

Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto“.

Forse ti sarà già capitato di sentire questa frase vecchia cent’anni che, nonostante l’età, rappresenta in maniera perfetta l’esigenza attuale di molti locali in un periodo come quello del nuovo Coronavirus.

Di fatto, i cocktail bar non possono accogliere i clienti nel proprio locale allo stesso modo di prima per via delle limitazioni imposte dal distanziamento sociale, il che significa che per continuare servire i propri drink (e di conseguenza incassare dalla loro vendita) l’unica è portarli a casa delle persone. Sì, stiamo parlando esattamente di cocktail a domicilio.

Tutti i locali con una normale licenza di somministrazione possono fare cocktail delivery, per cui se potevano servire legalmente drink alcolici all’interno delle loro mura, lo possono fare anche recapitando gli stessi drink a domicilio. L’importante è seguire alcune piccole regole di confezionamento, ma non serve chiedere il permesso a nessuno. E’ legale, si può fare!

Anzi: si deve fare!

Perché senza “andare da Maometto” (ovvero senza mandare i cocktail a domicilio) per i locali che fanno somministrazione di bevande sarà molto difficile resistere alle limitazioni a cui tutti siamo e saremo costretti nei prossimi mesi.

Premesso che il cocktail delivery è indispensabile, bisogna anche tener presente che va fatto in maniera corretta.

Senza entrare nel merito dei costi di gestione di un servizio di consegna a domicilio, per un cocktail bar è di vitale importanza che i drink impacchettati siano impeccabili esattamente come quelli serviti al proprio bancone. E per riuscire in questo esistono due possibilità:

  1. L’imbottigliamento attraverso le tecniche di prebatch;
  2. L’imbustamento attraverso il metodo del sottovuoto.

Mandare un cocktail a casa delle persone non è come spedire un messaggio attraverso un piccione viaggiatore, ma discretamente più complesso.

Quando imbottigli un cocktail non solo devi considerare le quantità diverse rispetto a quelle che utilizzi per un singolo bicchiere, ma devi chiederti se il drink andrà versato in un bicchiere con ghiaccio – e quindi che tipo di ghiaccio avrà a casa propria la persona a cui lo stai servendo a distanza; se invece prevedi di farlo conservare in frigo senza l’aggiunta di ghiaccio, a quel punto devi calcolare una diluizione proporzionale di ciò che metti dentro la bottiglia.

E questo è solo un piccolo esempio.

Nel creare un cocktail sottovuoto, invece, devi sapere cosa puoi e cosa non puoi effettivamente imbustare per non rovinare il prodotto finale, devi considerare i tempi di conservazione dei vari ingredienti – che NON andranno indicati sull’etichetta né sulla busta per questioni burocratiche molto importanti che scoprirai nel corso – e più banalmente devi sapere come utilizzare una macchina per il sottovuoto a campana, ovvero quella che si usa per i liquidi.

Insomma, il concetto è chiaro. Fare cocktail adatti ad essere consegnati a domicilio NON è così semplice.

Per questo motivo, considerando quanto è importante in un momento del genere SAPER FARE COCKTAIL DELIVERY, in collaborazione con i ragazzi di Cocktail Solution Angelo Pinelli e Gabriele Costanzo – che forse conosci già in quanto Trainer dell’Accademia – abbiamo organizzato un nuovo corso online, un vero e proprio laboratorio sulle tecniche di Prebatch e Sottovuoto di cui ti ho appena parlato.

Queste tecniche non solo sono indispensabili ADESSO, ma ti saranno estremamente utili DOPO, quando le limitazioni sociali non saranno più necessarie e il cocktail delivery non sarà più così indispensabile per i cocktail bar. Infatti, queste tecniche possono permettere ad un bartender di conservare molto più a lungo le materie prime utilizzate in miscelazione, come le preparazioni home made (fino a 15 giorni!), di eliminare gli sprechi e di velocizzare infinitamente il servizio al bar e i relativi margini di guadagno.

Se il locale in cui lavori spreca meno e guadagna di più, di primo acchitto potrebbe non fregartene nulla, ma se poi arriva il Coronavirus e non ti viene pagato lo stipendio da 2 mesi, allora forse capisci che essere di aiuto per il tuo locale, tutto sommato, un senso ce lo potrebbe avere.

Ogni drink che servi è una monetina che entra nel salvadanaio del tuo locale, e se ci sono tante monetine è più facile che quelle che ti spettano finiscano nelle tue tasche – anziché essere utilizzate da manager tutt’altro che etici per pagare altri debiti. Se tu contribuisci concretamente ad evitare che ci siano questi debiti attraverso delle logiche di lavoro orientate al bar business come le tecniche Prebatch e Sottovuoto, vedrai che le cose andranno meglio anche quando la pandemia sarà solo un lontano ricordo, una di quelle leggende che si raccontano ai nipoti.

Se sei uno studente della MIXOLOGY Academy  allora potrai acquistare questo videocorso online versando una quota di 29€ anziché 59€ grazie alla convenzione con COCKTAIL SOLUTION.

Ti basta cliccare sul pulsante PAGA che trovi in fondo a questa pagina e riceverai per email le istruzioni per accedere al videocorso online.

Se non dovessi vedere l’email da parte di MIXOLOGY Academy con il link e la password personalizzata per il corso entro pochi minuti dall’acquisto, allora controlla nella sezione Pubblicità/Spam della tua posta elettronica. Nel caso in cui non fosse neanche lì, allora contatta il nostro Student Care scrivendo ad info@corsiperbarman.it, oppure compilando il modulo per i messaggi che trovi scorrendo verso il basso.


Programma del: Corso ONLINE sul Cocktail Delivery: Prebatch e Sottovuoto

Cocktail Delivery

Cocktail Delivery

  • COME SI POSSONO REALIZZARE COCKTAIL D’ASPORTO?

Andando ad utilizzare due tecniche:

– PRE-BATCH

– SOTTOVUOTO

 

  • PERCHE’ DOVREI INIZIARE A APPLICARE IL DELIVERY E PERCHE’ QUESTE DUE TECNICHE POSSONO APPORTARE UN REALE VANTAGGIO AL MIO LOCALE?

– VANTAGGI DI PRE-BATCH E SOTTOVUOTO APPLICATI AL DEL DELIVERY NEL BREVE PERIODO

– VANTAGGI DEI PRE-BATCH NEL LUNGO PERIODO

– VANTAGGI DEL SOTTOVUOTO NEL LUNGO PERIODO

 

  • COME FARE UN PRE-BATCH?

– Esempio pratico di come si trasforma un cocktail da singolo a mezzo litro e un litro.

– Quali cocktail ha senso fare in pre-batch per il delivery?

– Quali cocktail ha senso fare in pre-batch per quando il tuo locale riaprirà?

 

  • DILUIZIONE O SENZA DILUIZIONE?

– Vantaggi della diluizione

– Come si calcola?

 

  • COME SI METTE UN COCKTAIL SOTTOVUOTO?

– Strumenti necessari e spiegazione di come funzionano

– Esempio pratico di un cocktail sottovuoto

– Durata di un cocktail sottovuoto

 

  • POSSO USARE TUTTI GLI INGREDIENTI?

– Problematica dei succhi freschi

– Vantaggio dell’utilizzo degli acidi

 

  • GLI ACIDI AL BAR

– Cosa sono?

– Come posso utilizzarli e emulare il succo di un agrume?

– Esempio pratico di un cocktail fatto con gli acidi

 

  • SOTTOVUOTO O PREBATCH?

 

  • COME ESSERE IN REGOLA?

 

  • ETICHETTARE I NOSTRI COCKTAIL

 

Cocktail Sottovuoto

Cocktail Sottovuoto


Testimonianze: Sara Spinetti su Master per Barman e Baristi

Testimonianza sui Master per Barman e Baristi a Roma presso MIXOLOGY Academy

 


Guarda altre Testimonianze


Galleria Fotografica: Mixology Mastermind

  • Aperitivo Cioccolato
  • Foto Cocktail Solution
  • Corso Mixology Mastermind
  • Mixology Mastermind
  • Miscelazione Mediterranea
  • Cocktail Tiki
  • Corso Mixology Mastermind
  • corso-mixology
  • Aperitivo Cioccolato
  • Mixology Mastermind
  • abbinamento_cibo_cocktail
  • Negroni Invecchiato
  • Coffee Mixology Mastermind
  • Corso Mixology
  • Cocktail Tiki
  • Corso Mixology Mastermind
  • Coffee Mixology Mastermind
  • MIXOLOGY Academy
  • Cocktail con Caffè
  • Angelo Pinelli - Corso Mixology Mastermind
  • Corso Mixology
  • Corso_Mixology_Mastermind_6_17
  • abbinamento_rum_cioccolato
  • Mixology Mastermind
  • Cocktail con Vino
  • Corso Mixology Mastermind

Contattaci per il Corso ONLINE sul Cocktail Delivery: Prebatch e Sottovuoto


CLICCA SU ENTRAMBI I RIQUADRI QUI SOTTO E POI SUL PULSANTE "INVIA" PER MANDARCI IL TUO MESSAGGIO



Iscrizione al Corso ONLINE sul Cocktail Delivery: Prebatch e Sottovuoto

Chiama lo 06 89017461 (Roma) o lo 0236707838 (Milano), oppure SCRIVICI per ricevere maggiori informazioni, altrimenti procedi seguendo le istruzioni che trovi qui sotto.

ECCO COME ACQUISTARE IL VIDEOCORSO ONLINE

  • Versa l’intero importo del videocorso presso una delle nostre sedi su appuntamento, oppure paga direttamente tramite Carta di Credito cliccando sul BOTTONE ARANCIONE qui sotto. Dopo aver completato l’acquisto riceverai un’email nella tua posta elettronica con il link e una password personalizzata per accedere al videocorso online.

 

59,00 29,00

 

NON HAI UNA CARTA DI CREDITO A DISPOSIZIONE?

La SOLUZIONE MIGLIORE per pagare il corso è fare un BONIFICO alle seguenti coordinate bancarie:

– IBAN: IT51O0100503229000000002346

– DESTINATARIO: Stairs s.r.l.

– CAUSALE: Cocktail Delivery

A quel punto invia la RICEVUTA del pagamento effettuato tramite bonifico (è sufficiente anche una foto scattata con il cellulare) ad info@corsiperbarman.it e aspetta di essere ricontattato dal nostro staff.

Per qualsiasi dubbio chiama lo 06 89017461 (Roma) o lo 0236707838 (Milano), oppure SCRIVICI per ricevere maggiori informazioni.